Ultimo Miglio

Ultimo Miglio: la chiusura del cerchio del volantino

Con la certificazione della distribuzione dei volantini abbiamo dato, diamo e daremo la certezza della consegna dei volantini. Ma grazie all’Ultimo Miglio, nuovo servizio della tech company Recapito Certo, abbiamo “chiuso il cerchio” del volantino.

 

Gli step del volantino

Ogni volantino segue un iter e, nello specifico possiamo distinguere tra le seguenti fasi:
  • allestimento del volantino, in cui vengono inseriti i prodotti oggetto della promozione e impaginato il volantino stesso con nomi, descrizioni, prezzi, immagini;
  • stampa del volantino, grazie alla quale da un supporto digitale si passa a un supporto cartaceo;
  • distribuzione del volantino, i volantini vengono distribuiti tradizionalmente o, per avere certezza della distribuzione stessa, con certificata;
  • lettura del volantino, lo scopo principale, con la quale i potenziali clienti dopo aver ricevuto il volantino decidono di sfogliarlo e leggerlo.
Con la certificazione della distribuzione, come già detto, abbiamo risolto l’incertezza relativamente a “se i volantini sono stati consegnati o meno”, “dove sono stati consegnati”, ecc. Ma l’Ultimo Miglio si propone come risposta a un’altra importante domanda: quante persone, dopo aver ricevuto il volantino, decidono di leggerlo?

Come funziona

Grazie all’introduzione del QR Code, in sostituzione del datamatrix, ora abbiamo la possibilità di inserire nel codice (ricordiamo essere univoco, quindi stampato differentemente per ogni volantino) anche altre informazioni.

Nel caso dell’Ultimo Miglio l’informazione che inseriamo è un collegamento web a una pagina specifica concordata con il cliente.

Potrebbe essere una versione digitale del volantino stesso, un rimando a una pagina di una promozione specifica, una vetrina digitale (es. Il Volantino Digitale o PromoUp), la mappa dei punti vendita e non solo.

Nello specifico ecco i principali step:

  • l’azienda che vuole distribuire i propri volantini, in fase di allestimento del volantino, pubblicizza ai propri potenziali clienti la possibilità di scansionare il QRCode per accedere ad una pagina specifica o per approfittare di una determinata promozione;
  • in fase di distribuzione certificata, senza particolari cambiamenti da ciò che accade ora, i distributori utilizzano il nostro dispositivo e la nostra tecnologia per certificare, uno a uno, i volantini consegnati;
  • il potenziale cliente che ha ricevuto il volantino scansiona il QRCode con il proprio smartphone e automaticamente verrà reindirizzato verso la pagina allestita dall’insegna del volantino;
  • la piattaforma di Recapito Certo rileva, oltre a tutte le informazioni della distribuzione certificata, anche gli utenti che hanno deciso di leggere il volantino e che hanno effettuato l’azione (l’inquadramento del QRCode e la visita della pagina allestita).

Proiezione su mappa

schermata ultimo miglio

Dal reperimento dei dati relativi alle inquadrature del QR Code possono essere proiettati su mappa.

Grazie ad una semplice ed intuitiva schermata possiamo così, per ciascuna campagna, rilevare i principali dati: prima visualizzazione, ultima visualizzazione e numero totale di visualizzazioni del volantino.

Contatti

Richiedi informazioni

Sei interessato o vuoi capire meglio come funziona l’Ultimo Miglio?
Siamo a tua disposizione!